si opera!

Niente unicorni ma in compenso la dottoressa Jo ha deciso che vuole fare la sua buona azione e ci ha trovato un posticino per operare Neri il 24 mattina. So che a molti pare un dispetto ma con liste di attesa negli ospedali Londinesi di più di quattro mesi, è un vero regalo. Dice che così potrà mangiare per Natale finalmente senza mal di denti. Yippie!!

Domani mattina Lapo farà l'asinello nella recita natalizia della scuola. L' altro babbo deve lavorare quindi devo andare ben attrezzato di teleobbiettivi. Aspetto anche questo momento con un senso di liberazione perché finalmente non dovrò più sentire il primo verso di "Little donkey" (ovvero "little dooooooonkey") cantato all'infinito perché non sa il resto delle parole.

Anche l'altro babbo non ne deve potere più visto che poco fa la mugolava nel sonno qua accanto a me.

Commenti

Post più popolari