prima visita

Me lo sarei dovuto aspettare. uno fa tanti progetti ma poi tanto non ci si fa mai a trovare un po' di tempo per scrivere. Beh, senza troppi sensi di colpa facciamo il possibile, no?

Domattina e' un altro grande giorno: prima visita dell'assistente sociale. I nostri amici del corso l'hanno gia' fatta, ma come sempre con queste cose meglio non chiedere troppo perche' alla fine ogni storia e' diversa, e ci si creerebbero delle aspettative che poi magari non sono corrette.

La tipa ci ha detto nella mail che l'abbiamo gia' incontrata, ma nessuno di noi due se ne ricorda. 'nnamo bbene.
Io ho letto tanto nel frattempo. questo mi sarrebbe piaciuto scrivere su questo blog e invece e' vero il contrario. Nel compenso abbiamo parlato abbastanza fra di noi e ci stiamo convincendo sull'eta' e sul numero. Siamo arrivati a questo armistizio: 1-4 anni di eta', possibilmente due, preferibilmente maschio ma non diciamo no a un maschio e una femmina mentre due femmine ci darebbero un po' di pensiero.
Al di la' di giocare con le bambole, non abbiamo molta esperienza con le bimbe mentre, forse sbagliando, ci aspettiamo che con i maschi sarebbe piu' diretto capire che cosa gli passa per la testa.

E' incredibile, sono passati 9 mesi da quando abbiamo iniziato seriamente questo percorso, e siamo sempre all'inizio di qualcosa. Un po' scoraggiante, ma sono anche convinto che anche se non sembra gran parte dei test li abbiamo gia' passati nel continuare con fermezza lungo la nostra strada.

Dopo la visita medica, un po' ridicola, come documenti penso che ci siamo, io ho anche il certificato dalla procura italiana. Non avrei mai sperato che facessero cosi' velocemente e invece non abbiamo nemmeno dovuto pagare nulla dichiarando USO ADOZIONE. Se l'impiegato/a sapesse tutta la storia, sicuramente si inventerebbe una nuova obiezione di coscienza sono sicuro.

Mo' vediamo se sono arrivati tutti i questionari che abbiamo mandato ad amici e parenti.

'notte

Commenti

Post più popolari