Insonnia

2.30 e ancora niente sonno. Tanta stanchezza e pensieri in compenso. Sarà che domattina dovrei vedere mia sorella per parlare dell'adozione.

L'assistente sociale ha detto che vorrebbe parlare con lei. Ovviamente questo mi ha lanciato in una crisi senza precedenti.

Stasera ho parlato con mio babbo. Ho ritirato fuori il discorso dell'adozione e della famiglia, non vorrei che mia mamma abbia cambiato idea e si sia messa a fare resistenza. Dicono tanto di me, ma mica parlano.

Quando io introduco un argomento, mai una volta che elaborino i loro pensieri. E di finisce a parlare di lavoro, di come vanno male le cose in Italia e si finisce sul tempo.

Io invece tutta la settimana ho pensato a se potrebbe funzionare di svegliarsi alle 4.30, entrare a lavoro alle 6, finire alle 2 ed essere a riprendere i bambini per le 3.30.

Sarebbe perfettamente allineato con il fuso di un qualche "stan" (Kazakhstan, Turkmenistan etc.)

Tipo adesso dovrei stare per svegliarmi.

Food for thoughts.

Commenti

Post più popolari